Il futuro della sanità leggera: Health Italia presenta il progetto Health Point

20 Novembre 2017

Addio alle lunghe attese e agli spostamenti per prestazioni “leggere”. In Italia nasce una rete di nuovi servizi territoriali per accedervi in modo semplice, rapido, ed economico, evitando agli utenti tempi lunghi di attesa e di viaggio per raggiungere ospedali e poliambulatori.

 

Si chiamano Health Point e saranno presto aperti nelle principali città italiane: sia in zone con minor assistenza sanitaria, sia in quelle ad alta densità abitativa.

La nuova rete di servizi, progettata da Health Italia, pmi innovativa e leader nel panorama della sanità integrativa, sarà presentata in una conferenza stampa a Roma, mercoledì 22 novembre, ore 10:30, presso il Palazzo dell’Informazione (sede Adnkronos) in Piazza Mastai, 9.

 

Nell’ambito di questa giornata, dedicata al tema “Il futuro della Sanità leggera” e alla presentazione del progetto “Health Point” interverranno:

 

  • Roberto Anzanello– Presidente, Health Italia SpA
  • Silvia Fiorini– Amministratore Delegato, Health Point Srl
  • Antonio Negri– General Manager, PTA Group
  • Sergio Pillon– Coordinatore della Commissione Tecnica per lo sviluppo della Telemedicina e membro dell’Ufficio Studi di ANSI – Ass. Naz. Sanità Integrativa e Welfare
  • Fabio Ranieri– CTO, Fingerlinks

 

Modera il Dott. Giorgio Diaferia, Direttore Sanitario del Centro di Medicina Preventiva della SUISM, Università di Torino.

 

Saranno inoltre presenti i partner del progetto “Health Point”: PTA Group; la software house Fingerlinks; Coopsalute; Mutua MBA, la più grande società di mutuo soccorso italiana; ANSI (Associazione Nazionale Sanità Integrativa e Welfare).

 

Nel corso della giornata saranno a disposizione dei presenti alcune postazioni di realtà virtuale con visori 3D, per scoprire dall’interno il mondo degli “Health Point”.

 

Al termine dei lavori seguirà un light lunch.

 

Per informazioni sul programma e registrazioni: http://bit.ly/2zz9RH4

 

Leggi il comunicato in formato pdf