Health Italia S.p.A. sviluppa il progetto Banca-Mutua

6 Maggio 2019

6 maggio 2019

Health Italia S.p.A., PMI innovativa quotata sul mercato AIM Italia, tra le più grandi realtà indipendenti del mercato italiano che operano nella Sanità Integrativa e partner e socio coordinatore di Mutua MBA, comunica che è stato recentemente sottoscritto un accordo con BAPR – Banca Agricola Popolare di Ragusa che garantisce l’accesso ad una copertura sanitaria integrativa per tutti i Soci della Banca, con cinque piani sanitari, erogati da MBA, ed appositamente studiati, di cui uno completamente gratuito per i Soci.

L’accordo triennale prevede, per i circa 16 mila Soci di BAPR, quattro differenti tipologie di piani sanitari a cui poter aderire con tariffe convenzionate e particolarmente competitive, piani sanitari adatti ad ogni fascia d’età e nucleo familiare, detraibili fiscalmente al 19% e darà accesso ai servizi della Centrale Salute gestita dalla controllata Coopsalute e ad una serie di servizi agevolati, tra cui quelli riservati alla conservazione delle cellule staminali erogati tramite la controllata StemWay Biotech LTD.

L’innovativo modello di business organizzato da Health Italia S.p.A. consente, infatti, la promozione dei sussidi mutualistici erogati dagli enti di sanità integrativa ai soci ed ai clienti degli istituti bancari in virtù di un sistema articolato rappresentato da prodotti dedicati, sistemi informatici flessibili e non invasivi, assistenza sanitaria dedicata e servizi sanitari integrati.

Il Presidente di Health Italia, l’ing. Roberto Anzanello, ha dichiarato che “Lo sviluppo di un sistema articolato ed integrato per la promozione dei sussidi mutualistici tramite gli sportelli bancari, realizzato tramite il nostro innovativo modello di business, consente di personalizzare i prodotti ed i servizi forniti in funzione delle esigenze specifiche di ogni istituto bancario garantendo soluzioni dedicate in una logica di efficienza finalizzata allo sviluppo commerciale della sanità integrativa ed all’erogazione di servizi sanitari personalizzati per soci e clienti degli istituti bancari.”

Il Gruppo Health Italia opera con successo nell’ambito della Sanità Integrativa, con un capitale sociale di oltre 14 milioni di Euro, un patrimonio netto di gruppo, al 31-12-2017 pari ad Euro 25,39 milioni ed una rete di professionisti impegnati a garantire, agli oltre 350.000 assistiti, il miglior accesso ad un’assistenza sanitaria che completi ed integri quella offerta dal Servizio Sanitario Nazionale.

Leggi il Comunicato Stampa Integrale